Pronto Soccorso

In questo momento storico le strutture veterinarie stanno riscontrando un’elevata difficoltà a reperire Medici Veterinari. Pertanto in CTO il servizio di Pronto Soccorso sarà attivo durante l’orario di apertura della clinica:

Da Lunedì alla Domenica dalle 9.00 alle 24.00  

 

COME GESTIAMO LE URGENZE NEL CENTRO VETERINARIO CTO

Durante l’orario di apertura, lo Staff delle Centro Veterinario CTO, è sempre presente per gestire ogni situazione d’emergenza che dovesse riguardare il vostro cane, gatto e animale domestico. Il paziente che viene portato in visita d’urgenza è rapidamente valutato dai nostri medici tramite procedura di Triage e assistito secondo classi di gravità e priorità. In caso di situazione di reale emergenza verranno intraprese immediatamente procedure terapeutiche e diagnostiche volte a salvaguardare lo stato di salute del vostro animale.

QUANDO RIVOLGERSI AL PRONTO SOCCORSO

I medici presenti in clinica assicurano un’assistenza qualificata per affrontare tutte le emergenze ed urgenze dei nostri animali. Le principali emergenze che richiedono una visita di Pronto Soccorso sono:

  • Dispnea (difficoltà a respirare)
  • Depressione del sensorio (animale letargico o abbattuto, poco responsivo agli stimoli, non deambulante)
  • Emorragie
  • Ingestione di sostanza tossica
  • Traumi da investimento e caduta
  • Traumi da morso
  • Crisi convulsive
  • Vomito o diarrea ripetuti e frequenti
  • Assenza di urinazione

Disponiamo di tutta la strumentazione necessaria per gestire tempestivamente qualunque tipo di emergenza, come:

  • Laboratorio di analisi interno
  • Ecografia del torace e dell’addome
  • TC

In caso di emergenza il Team del Centro Veterinario CTO, è preparato ad effettuare chirurgie d’urgenza e predisporre un eventuale ricovero notturno

COME RIVOLGERSI AL PRONTO SOCCORSO

Per fornire un’assistenza migliore si raccomanda di contattare telefonicamente il centro prima di recarsi in struttura. I medici sapranno consigliarvi sulle prime procedure da effettuare. In situazione di emergenza grave (paziente non vigile, emorragie in atto, difficoltà a respirare) si consiglia di recarsi direttamente in struttura senza contattare la clinica.